0734 88331 - 339 4335243
Damiano Chiappini lavorazioni Damiano Chiappini lavorazioni Damiano Chiappini lavorazioni
Damiano Chiappini lavorazioni Damiano Chiappini lavorazioni Damiano Chiappini lavorazioni
Damiano Chiappini lavorazioni Damiano Chiappini lavorazioni
Damiano Chiappini lavorazioni Damiano Chiappini lavorazioni
Solettato a mano (Goodyear)

Vengono applicati alla tomaia un contrafforte in cuoio e successivamente alla fodera un puntale, anch’esso in cuoio. Poi fodera e tomaia vengono montate su forma e fissate al sottopiede da decine di piccoli chiodini. In seguito questi sono sostituiti da una prima cucitura, tramite una staffa in morbido cuoio (detto guardolo), che viene legata alla tomaia, alla fodera ed alla suoletta, precedentemente incisa lungo la sua circonferenza. Successivamente, al tutto viene applicata e cucita la suola. Il risultato è quello di una calzatura perfettamente impermeabile.

Tubolare

Il tubolare è montato e cucito su forma e grazie a questo la scarpa avvolge il piede nel modo più naturale, offrendo comodità di calzata e robustezza nella camminata. Nella lavorazione tubolare la tomaia viene fissata alla forma e sale dal fondo fino a coprire i fianchi, successivamente viene applicato e cucito lo specchio mediante una cucitura interamente a mano punto per punto.

Norvegese

Si segue lo stesso procedimento per il montaggio, la cucitura è doppia ed è a vista, i punti sono inclinati e ben visibili sulla tomaia. Quindi, agli stessi confort, impermeabilità e durata del suolettato a mano, viene aggiunta una particolare miglioria tecnica ed estetica.

Stagno

Viene applicata un’ulteriore striscia di cuoio a vista sulla tomaia, con una lavorazione “ad elle”, in modo tale da rendere la calzatura ancora più resistente al fango ed alla neve.